Laser Curtain Detection

//Laser Curtain Detection
Laser Curtain Detection 2018-11-09T12:34:44+02:00

Il modulo Laser curtain detection nasce dall’esperienza effettuata da Logital in svariati ambienti operativi, come aeroporti e navi, della tecnologia di rilevazione basata su sensori laser 2D.

Questi sensori, attraverso l’emissione di una serie di raggi laser in tecnologia ToF (Time of flight), consentono di creare delle superfici di monitoraggio molto ampie (fino a 200 metri) nelle quali rilevare la presenza di oggetti sia statici che in movimento, con determinazione della posizione con precisioni dell’ordine del centimetro.

Le applicazioni possono essere svariate, a titolo di esempio:

Controlli perimetrali
Rilevazione di tentativi di accesso nei perimetri

Controllo aree
Attraverso la creazione di un “tappeto” di raggi planare ad un’area calpestabile, è possibile monitorare in tempo reale la presenza di persone, cose, mezzi. Questa modalità, ad esempio, viene utilizzata negli aeroporti per la rilevazione “oggetto abbandonato”

Rilevazione varchi
Attraverso la creazione di una “tenda” di raggi in un varco, è possibile monitorare in tempo reale il passaggio di persone o mezzi.

Brochure